Logitech G402 Hyperion Fury | Recensione

Logitech G402 Hyperion Fury · Recensione Lampo

 

Logitech G402 mouse gaming economico recensione

Economico

Versatile

Tracciamento Accurato IPS 500+

Reattività switch meccanici pulsanti sinistro, destro

Illuminazione limitata al solo colore blu

 

 

 

 

 

INDICE

Logitech G402 Hyperion Fury · Un mouse alquanto versatile

Lo G402, nome in codice Hyperion Fury, è uno dei cavalli di battaglia tra i mouse gaming targati Logitech.

Si tratta, infatti, di uno dei prodotti più rappresentativi: è stato lanciato nel 2014 e tuttora continua a essere prodotto e venduto in virtù del suo successo e dei tantissimi pareri positivi che ha riscontrato nel tempo.

Se dovessi definirlo con una sola parola per descriverlo al meglio, l’aggettivo “versatile” gli calzerebbe a pennello. Il Logitech G420 Hyperion Fury è un mouse gaming che è stato realizzato per dare il meglio di se negli FPS, in realtà scoprirete che è un mouse tuttofare che può garantire ottime prestazioni anche nei MOBA e negli MMO.

g402 mouse gaming economico per claw grip palm grip

Specifiche Tecniche

  • Marchio Logitech
  • Prodotto G402 Hyperion Fury
  • DPI 4000
  • Tasti 8 pulsanti programmabili
  • Sensore Ottico (tecnologia Fusion Engine)
  • IPS >500
  • LoD (lift off distance) 1,8 mm
  • Dimensioni  13,6 x 7,2 x 4,1 cm
  • Peso 108 grammi 
  • Collegamento Cavo USB (lunghezza 2,1 m)
  • Illuminazione RGB solo Blue
  • Software Logitech G HUB
  • Polling rate 1000 hz

 

Logitech G402 specifiche tecniche recensione mouse gaming

 

Design

Grazie a un design tondeggiante, caratterizzato da una curvatura non troppo pronunciata nella parte superiore e un morbido rivestimento in gomma ai lati, il Logitech G402 è ideale per lunghe sessioni di gioco con una presa Claw Grip e Palm Grip.

La restante scocca è in plastica dura, quasi metallica all’occhio.

mouse da gioco logitech g402 per fps particolare rivestimenti laterali in gomma

Rivestimenti laterali in gomma per una comoda impugnatura claw/palm grip

Non essendo altissimo, potrebbe risultare comodo anche per un’impugnatura fingertip grip se si hanno delle mani piuttosto grandi.

I cinque tasti laterali sono tutti facilmente raggiungibili ma bisogna fare attenzione ad un particolare: i tasti G8 e G7, ovvero i primi due tasti laterali, si azionano cliccando, quindi vi servirà l’indice per attivarli, mentre con il pollice potrete schiacciare lateralmente il tasto per lo sniping e gli altri due tasti più in fondo, ovvero G5 e G4.

Mouse Gaming Logitech G402 particolare tasto sniping, funzionalità tasti laterali G8 e G7 e rotella

I tasti G8 e G7 si attivano cliccando dall’alto con l’indice

La rotella, ovvero l’ottavo e ultimo tasto di questo mouse gaming, mi dà l’impressione di essere piuttosto solida e scorrevole, ben piazzata all’interno del dispositivo, non dovrebbe quindi rompersi facilmente.

 

 

Software

G HUB è un software conosciuto e apprezzato che permette in tutta facilità di personalizzare le periferiche da gaming Logitech.

È possibile creare un profilo diverso per ogni gioco e, registrandosi al portale dell’omonimo software, potrete salvare in cloud tutte le vostre impostazioni preferite per poi riattivarle su qualsiasi computer loggando con le vostre credenziali.

G HUB G402 profili selezionabili per ogni game

Profilo Call of Duty Modern Warfare rilevato in automatico da G HUB

Nel caso del nostro mouse gaming G402 troverete tre icone sulla sinistra ad indicare che potrete modificare:

  1. L’illuminazione
  2. L’assegnazione dei tasti
  3. La sensibilità del mouse, espressa in DPI

Illuminazione: l’unica variazione che potrete effettuare è la tonalità del colore blu che potrà passare da toni scuri vicini al nero fino a quelli più chiari.

Sinceramente non considero questo vincolo un reale problema ma i fanatici delle illuminazioni RGB potrebbero smentirmi.

G HUB configurazione illuminazione mouse gaming G402 Hyperion Fury

Assegnazione dei tasti: potrete reimpostare gli 8 pulsanti programmabili creando macro, assegnando nuovi comandi ed azioni, in maniera piuttosto semplice ed intuitiva.

Nell’esempio ho riassegnato al pulsante cambio dpi (sniping) del G402 il comando del tastierino numerico 3: basta cliccare su tasti, digitare su tastiera il tasto 3 e trascinare questo nuovo comando sull’immagine del tasto cambio dpi per riassegnarlo.

configurazione tasti Logitech g402 mouse gaming FPS su software G HUB

Sensibilità: inizialmente i profili DPI selezionabili sono quattro: 400, 800, 1600, 3200. Potrete aggiungerne altri cliccando sulla linea dei DPI. Il valore in giallo, nell’esempio 400 DPI, è quello che di base è assegnato al tasto sniping.

Come molti sapranno la funzionalità sniping, presente ormai in tutti i migliori mouse gaming per fps, permette di abbassare temporaneamente il valore dei DPI finché il tasto rimane premuto, utile per prendere la mira in maniera più accurata con i cecchini per poi passare ad sensibilità più elevata e spostarsi rapidamente.

 

Performance

Il Logitech G402 Hyperion Fury ha un sensore ottico che può arrivare ad un massimo di 4000 DPI. Se pensate che 4 mila DPI siano pochi date un’occhiata a questa guida su come scegliere i migliori mouse gaming.

Questi DPI saranno più che sufficienti per giocare sia in FHD che in 2K e 4k. Ciò che conta davvero è la tecnologia che c’è alla base di questo sensore: lo G402 può vantare un sensore ottico con tecnologia Fusion Engine che permette di raggiungere un IPS superiore a 500.

Tradotto in parole povere significa che con un valore cosi alto di IPS il mouse traccerà in maniera accurata anche i vostri movimenti più veloci.

Se negli FPS utilizzate una sensibilità bassa questa tecnologia vi aiuterà a mantenere una mira accurata anche durante le azioni più frenetiche e repentine dove utilizzate tanto spazio sul mousepad per muovervi.

Gaming mouse logitech G402 Hyperion Fury con tecnologia sensore ottico fusion engine ips 500

Sensore ottico con tecnologia Fusion Engine per un tracciamento preciso nei movimenti rapidi

Nonostante questo mouse gaming sia stato realizzato per dare il massimo nei giochi FPS alla Overwatch, Fornite, Call of Duty Warzone, giusto per fare qualche nome, il Logitech G402 si dimostra un valido alleato anche nei MOBA e negli MMO.

Grazie ai suoi 5 pulsanti laterali, riconfigurabili e facilmente raggiungibili, potreste giocare a LOL o DOTA2 senza problemi. Nei MOBA  bisogna cliccare sul terreno della mappa di continuo, gli switch meccanici presenti all’interno dei due tasti principali, click destro e sinistro, dopo essere stati attivati hanno un ritorno rapido sulla posizione che vi permetterà di cliccare freneticamente e con precisione nei pixel desiderati.

Tutto questo sarà possibile ovviamente grazie anche ad un polling rate di 1000 hz (frequenza di aggiornamento 1ms) e al già menzionato IPS superiore a 500.

Prezzo e Conclusioni

Con un costo che si aggira intorno alle 40 euro, il Logitech G420 Hyperion Fury è un mouse gaming che di economico ha soltanto il prezzo, vantando prestazioni eccellenti al pari dei migliori mouse da gioco di fascia alta. Se siete alla ricerca di un mouse estremamente versatile, ovvero performante in diverse tipologie di gioco (FPS, MOBA, MMO) e da un imbattibile rapporto qualità prezzo, G402 Hyperion Fury è una scelta da tenere in considerazione.

Mouse gaming economico Logitech G402 recensione

Seguite le nostre pagine per restare sempre aggiornati
Se l'articolo vi è piaciuto qui potete condividerlo
Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.