Logitech G915 TKL | Tastiera gaming ultrasottile

Logitech ha ufficializzato con un tweet l’imminente uscita di una nuova tastiera meccanica per il gaming. Il modello in questione è la Logitech G915 TKL.

Ultimamente sembra che i maggiori produttori di periferiche per il gaming si stiano concentrando sempre di più sulla portabilità dei propri dispositivi, realizzando prodotti leggeri, dalle dimensioni ridotte e senza fili. In questo senso, la G915 TKL rappresenta un prodotto di punta per Logitech. Le peculiarità di questa raffinata tastiera gaming si possono riassumere facilmente in questi tre aggettivi: compatta, ultrasottile e wireless.

Migliori tastiere meccaniche dal profilo ultra basso Logitech G915 TKL

Logitech G915 TKL

 

Il formato TKL (ten key less), ovvero senza tastierino numerico, ottimizza lo spazio sulla scrivania, rendendo la G915 TKL una tastiera ideale per il gaming, specialmente nei titoli FPS dove serve un tappetino piuttosto ampio per muoversi con il mouse. Allo stesso modo la tecnologia proprietaria Lightspeed assicura una modalità wireless senza compromessi con una latenza che si attesta ad 1 millisecondo. La tastiera potrà essere utilizzata in questa modalità senza fili per circa 40 ore con effetti RGB a piena luminosità, mentre serviranno poco meno di 4 ore per ricaricarsi tramite cavo micro-USB in entrata, USB classico in uscita.

La caratteristica principale di questa tastiera meccanica è data dal suo inequivocabile profilo ultrasottile. La Logitech G915 TKL misura, infatti, solo 22 millimetri in altezza e pesa 810 grammi. Esile ma non fragile, in quanto la scocca superiore è realizzata in lega di alluminio 5052 mentre il plate alla base ha un rivestimento rinforzato in acciaio. L’azienda svizzera è riuscita a raggiungere queste misure da record grazie all’implementazione dei suoi nuovi switch, caratterizzati da un profilo davvero basso.

tastiera meccanica da gaming Logitech G915 TKL profilo ultrabasso keycaps più corti del 50% rispetto agli standard

La tastiere meccanica Logitech G915 TKL ha uno spessore di soli 22 mm

Logitech GL Low Profile

I nuovi switch meccanici proprietari di Logitech, i GL Low Profile, sono più bassi del 50% rispetto alla maggior parte degli switch utilizzati nelle migliori tastiere meccaniche per il gaming, e vantano dei keycaps ultrasottili ed oleorepellenti. Le varianti disponibili sono tre ovvero linear, tactile e clicky.

In virtù di queste dimensioni così ridotte, Logitech è riuscita ad unire l’utile al dilettevole, realizzando una elegante e sottile tastiera meccanica che ha degli switch con un punto di attivazione pari a 1,5 mm, ovvero il 25% più veloci, sulla carta, rispetto agli standard fissati dai tradizionali switch meccanici che misurano 2 mm.

Switch Logitech GL lineari - tattili - clicky - profilo ultrabasso- migliori tastiere gaming

Logitech GL lineari, tattili e clicky

Lightsync è, invece, la tecnologia proprietaria di Logitech che esalta gli effetti RGB, sincronizzando le tonalità dei LED della G915 TKL in base a ciò che state vedendo o ascoltando sul vostro pc. Presente, anche, un sistema on board che permette di salvare nella memoria integrata fino a tre profili, precedentemente impostati tramite software G HUB, richiamabili tramite i tasti funzione F1 – F4.

Il pulsante Game Mode, che permette di disattivare tutti i tasti che possono causare problemi durante le sessioni di gioco (es: tasto Windows), completa il quadro di una periferica che si candida ad essere una delle migliori tastiere meccaniche wireless per il gaming sia su pc che console

La Logitech G915 TKL sarà disponibile a partire dal mese di giugno, ad un prezzo di listino pari a 239,00€

Seguite le nostre pagine per restare sempre aggiornati
Se l'articolo vi è piaciuto qui potete condividerlo
Aggiungi ai preferiti : Permalink.

I commenti sono chiusi.