Mining: prezzi delle schede video alle stelle.

Premessa

Da diversi mesi a questa parte non si fa che parlare di criptovalute, valore in ascesa ( o presunta tale) dei bitcoin e di mining, ovvero la tecnica attraverso la quale è possibile “estrarre” queste famigerate monete virtuali. Ciò che mi porta a parlare di questo argomento non è l’interesse personale per questo tipo di attività, giusta o sbagliata che sia, ma il fatto che quest’ultima ha fatto crescere a dismisura il valore delle GPU, ovvero schede video , ormai quasi introvabili, e quando disponibili proposte a prezzi esagerati pari al doppio o quasi rispetto al loro valore normale

Per chi ancora non lo sapesse, la domanda di schede video è aumentata a dismisura perchè il mining delle criptovalute richiede essenzialmente una potenza di calcolo che viene elaborata principalmente dalle schede video. Quindi più sono potenti meglio è e da qui una crescita senza pari di domanda di schede video!

I prezzi prima o poi caleranno? Se si, quando?

Proprio ieri sera davano in tv quel film capolavoro con Di Caprio, “The Wolf of Wall Street” (avrebbe meritato la famosa statuetta d’oro già prima per questo film cult) e da qui è nata la voglia di scrivere questo articolo di “cronaca informatica” che coinvolge e mette in parallelo le vite di nerd e miners, ovvero videogiocatori da una parte e potenziali investitori , alla ricerca di fortuna dall’altra.

Avete presente i “penny stock”??? ecco fintanto che il fenomeno bitcoin continuerà a proporsi come una realtà sulla quale vale la pena investire ( almeno in moltissimi cosi la pensano) è chiaro che comprarsi una scheda video di ultima generazione risulterà alquanto oneroso. Tanto per fare un esempio una scheda video AMD Radeon RX-570, che rappresenta una scheda di fascia media, viene proposta a circa 350-450 euro quando il suo valore “normale” si sarebbe dovuto aggirare sulle 250-280 euro al massimo.

Purtroppo prima o poi le aspettative di mercato vengono tradite o meglio, il valore di un azione, di un bene, materiale o virtuale come nel nostro caso, non può andare sempre in una direzione. E’ chiaro che il prezzo delle schede video non scenderà dall’oggi al domani, c’è addirittura chi parla di schede video dedicate e destinate solamente al mining, ipotesi remota credo, bisognerà aspettare diversi mesi ma sono certo che i prezzi torneranno ad essere un pò più umani entro fine anno! (O almeno è quello che spero io e tutto il popolo di videogamers !!)

E tu cosa ne pensi del fenomeno mining?

Condividi l'articoloShare on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Email this to someone
email
Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Un commento

  1. Veramente scandaloso l’aumento così di prezzo, sono mesi che sto aspettando un ribasso!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.