XPG PRIMER | ADATA annuncia il suo nuovo mouse gaming

eXtreme Perfomance Gear, meglio conosciuta sotto l’acronimo XPG, è la divisione gaming di ADATA impegnata nella realizzazione di periferiche da gioco destinate ad un pubblico di videogiocatori esigente e competitivo.

Il nuovo prodotto di punta di Adata, l‘XPG PRIMER, si candida ad essere una delle offerte più interessanti del momento. Il design piuttosto neutrale è in linea con le forme dei mouse gaming per FPS più apprezzati, come il Logitech G PRO, il Roccat Kain e il Razer Deathadder.

XPG Primer mouse gaming news

XPG PRIMER

Le specifiche

Le specifiche tecniche delle componenti interne, già presenti nel sito ufficiale di XPG, parlano di un mouse gaming con un sensore ottico, il Pixart PMW3360 da 12,000 DPI, un IPS pari a 250 e switch meccanici Omron, all’interno dei pulsanti, omologati per 20 milioni di click.

Molto interessante, anche, il livello qualitativo delle componenti esterne a partire dal rivestimento in PBT double-shot. Si tratta di una materiale plastico molto resistente all’usura e allo sporco che troviamo, solitamente, nei copri-tasti delle migliori tastiere meccaniche per il gaming. Ai lati abbiamo, invece, un rivestimento in gomma pixellata, studiato apposta per favorire il grip, ovvero la presa sul mouse.

 

XPG Primer mouse gaming side grip testurizzati

Rivestimento in PBT

La cura dei dettagli continua con rotellina di scorrimento dalle ampie scanalature in gomma, un cavo USB ultraleggero ed elastico, la possibilità di bilanciare il peso di partenza, che si attesta a 98 grammi, del 5% in più o in meno.

L’assenza di un software dedicato potrebbe essere, in realtà, un punto di forza per questo mouse gaming, a favore della semplicità e della possibilità di configurare tutto a livello hardware, tramite i pulsanti del mouse. È possibile impostare 7 livelli DPI, da 400 fino a 12.000, così come scegliere tra tre differenti tipi di illuminazione RGB: statica, dinamica, pulsante.

Non è stata ufficializzata ancora una data di uscita, tantomeno il costo, ma in virtù di queste specifiche non c’è dubbio che l’XPG PRIMER dovrebbe collocarsi in un segmento di fascia medio-alta ad un prezzo piuttosto competitivo ed interessante. Staremo a vedere

Seguite le nostre pagine per restare sempre aggiornati
Se l'articolo vi è piaciuto qui potete condividerlo
Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.